News sul mondo del Cloud - Blog dedicato al cloud computing e a tutte le applicazioni che possono trarre vantaggio dal suo utilizzo. In particolare è possibile trovare news sull’ottimizzazione cloud di CRM, ERP, Games, IT Security, Siti Web, Sviluppo, Project Management, Software, Sales e strumenti di lavoro.

Apple Watch Ultra è il prodotto giusto per me

Apple Watch Ultra è il prodotto giusto per me

By daniele

L’Apple non ha presentato solo l’iPhone 14 o l’iOS 16 fra le sue ultime uscite, ma anche una nuova versione dell’Apple Watch dedicato a chi vuole un orologio veramente speciale. Il nuovo modello, chiamato Apple Watch Ultra, presenta un grosso numero di vantaggi ed aspetti tecnici più avanzati rispetto al modello standard. Ma sono queste differenze davvero necessarie? Può quest’orologio intelligente portare tutto ciò di cui ho bisogno nella mia vita digitale?

Vediamo insieme quali sono le caratteristiche di spicco di questo prodotto e se vale la pena acquistarlo!

  • Grande e resistente, fatto per gli Sport estremi

L’idea principale dell’Apple Watch Ultra sono gli sport estremi, quindi non esattamente il pensiero dell’utente che deve avere uno Smartwatch con delle funzioni in più. Per questo l’orologio è curato per essere Rugged, con una scocca in titanio ed un design che è fatto per proteggere altri punti più deboli dell’orologio, come lo schermo. Il case stesso è grande 49mm con un display che implementa tutte le ultime novità della casa, compreso anche un nuovo vetrino Sapphire per proteggere il tutto da urti bruschi.

  • Una batteria che dura fino a 36 ore

Se la vostra lamentela quotidiana è come l’orologio Smart richiede sempre una ricarica alla fine della giornata, non si può dire lo stesso per quel che riguarda la versione Ultra dell’Apple Watch. Quest’orologio infatti può durare fino a 36 ore, soprattutto se usato da solo e senza una connessione LTE attiva. Altrimenti, la durata è di “solo” 18 ore. L’Apple ha promesso però d’implementare diverse misure per far risparmiare la batteria ancora più a lungo, perciò bisognerà attendere qualche aggiornamento di WatchOS per vederne il potenziale completo.

  • Accessori studiati per le attività più estreme

Ovviamente, per un orologio del genere, i danni possono essere all’ordine del giorno. Così l’Apple ha già cominciato a produrre alcuni accessori che sono principalmente dedicati alla resistenza più elevata. Ad esempio, sono già presenti dei cinturini che sono fatti in materiale elasticizzato ad alta resistenza, dedicati per attività sportive specifiche. Ad esempio, il nuoto, la scalata o comunque attività atletiche in generale. L’Apple Watch Ultra è comunque compatibile con i cinturini classici, e sono in arrivo anche altri accessori per aumentare l’efficacia dell’orologio.

  • Alcune funzioni sono più efficienti e precise

Ecco qualcosa che probabilmente sarà più appetibile all’utente classico: l’Apple Watch Ultra è equipaggiato con sensori e componenti più potenti, ed anche se sono dedicati sempre ad un aspetto sportivo, non si può negare che fanno comodo per altre funzioni più semplici. Ad esempio, è presente un GPS che può comunicare in maniera più precisa ed assidua, senza mancare mai un colpo. La normale resistenza impermeabile è portata fino a 100 metri, con anche diverse funzioni che rilevano l’effettiva profondità dell’acqua.

E’ anche presente un singolo, grosso pulsante che può essere programmato per svolgere un’azione precisa (da qui, il nome esatto del pulsante). E’ anche presente una sirena d’emergenza capace di sviluppare un suono da 86 decibel, difficile da ignorare. Nello Smartwatch è infatti presente un set doppio di casse acustiche, oltre che tre microfoni ad alta sensibilità.

In conclusione, osserviamo il prezzo di quest’orologio: l’Apple Watch Ultra al giorno d’oggi costa almeno 1000 euro. Non esattamente un prezzo contenuto, ma che può essere adeguato per chi cerca un compagno per ogni tipo di attività estrema. Per chi cerca un orologio Smart con una marcia in più, può essere un prezzo un po’ eccessivo, soprattutto considerato che la differenza di prezzo fra il Series 8 e questo è di almeno 500 euro.

Syrus